Il Progetto

Sardegna Anarchica vuole essere nulla più che uno strumento di comunicazione per la galassia anarchica SARDA, su quanto accade in Sardegna, come agli antipodi del globo. Insomma, un contenitore di notizie e approfondimenti, di azioni dirette e le eventuali rivendicazioni, un indirizzario internazionale di anarchici rivoluzionari prigionieri.

Questo progetto vorrebbe rispondere alla necessità di uno strumento che raccolga notizie, riflessioni e analisi provenienti dai contesti anarchici, antiautoritari, e refrattari al potere, nel modo più ampio e completo possibile. A partire da ciò che è il contesto sardo, ma senza mettere da parte il contesto internazionale ovviamente, uno dei pochi vantaggi forniti dalla parossistica ricerca  di informazione globale è lo scoprire che anche agli antipodi ci sono cuori che battono allo stesso ritmo dei nostri e che armano mani abili a fare molto più che battere su una tastiera. La corsa verso l’abisso della società tecnologica si fa sempre più forsennata, ma i combattenti di tutto il mondo tengono il passo e pur a rischio di venir schiacciati da un mostro così gigantesco, provano ad ostacolarlo e  farlo cadere a terra.

Speriamo che, partendo da questi presupposti, si crei  un reale dibattito, che non scada mai nella misera partigianeria, ma vivo a tal punto da farsi  acceso fino allo scontro, perché siamo stanchi  di un tiepido e  possibilista ” va bene tutto”, perché nel dibattito si può crescere assieme.

La scelta di utilizzare la rete per comunicare è fatta con la coscienza dei limiti insiti nell’utilizzo del web: questo sito non vuole e non può essere la risposta definitiva al bisogno di una maggiore comunicazione tra gli anarchici e le anarchiche in Sardegna, ma il tentativo di fornire uno strumento in più per il momento.

Attualmente, il sito è ancora in fase di rodaggio.

Creato su WordPress.com.

Su ↑